ESERCITAZIONE " CODICE 3" PREGNANA MILANESE 28-29-30 MAGGIO 1999

SUL TERRITORIO DI PREGNANA MILANESE E COMUNI LIMITROFI SI E' TENUTA LA NOSTRA ESERCITAZIONE DI PROTEZIONE CIVILE SANITARIA.

RINGRAZIAMO LE ASSOCIAZIONI CHE HANNO ADERITO AL NOSTRO INVITO, OMETTENDO TUTTE QUELLE CHE ANCHE SE ASSICURATA LA LORO PRESENZA NON SONO PERO' INTERVENUTE.

IN ORDINE CASUALE:

PROTEZIONE CIVILE MONZA

CROCE VERDE SAN PIETRO ALL'OLMO

S.E.L LEGNANO

PROTEZIONE CIVILE OSSONA

RADIO CLUB RHODENSE

PROTEZIONE CIVILE MARCALLO

CIVICI DI PROTEZIONE CIVILE COMUNE DI ROZZANO

N.O.S. LIVORNO

VOLONTARI CROCE VERDE SEMPIONE

VOLONTARI CROCE VIOLA ROZZANO

EMERGENZA 2000

CROCE VIOLA MILANO

UNIONE NAZIONALE CIECHI

GIACOMAZZI MARIO

PREGNANA SOCCORSO CHE HA DATO VITA A TUTTA L'ESERCITAZIONE

VENERD̀ 28 ALLE ORE 18.00 E' STATO DATO L'ALLARME ALLE VARIE ASSOCIAZIONI, COMUNICANDO LA RICHIESTA DI UN LORO INTERVENTO IN APPOGGIO ALLA PREGNANA SOCCORSO PER ALLESTIRE UN CAMPO DI SOCCORSO PER LA POPOLAZIONE COLPITA DA UN IPOTETICA CALAMITA' NATURALE O TECNOLOGICA.
NEL GIRO DI POCHE ORE SONO GIUNTI AL AL CAMPO BASE ED HANNO INIZIATO AD INSTALLARE LE LORO TENDE E STRUTTURE DA CAMPO.
DURANTE LE GIORNATE E LE NOTTI SEGUENTI SI SONO SIMULATI INTERVENTI DI VARIA NATURA SEMPRE MIRATI AL SOCCORSO DELLA POPOLAZIONE.
SI SONO RICERCATE PERSONE DISPERSE DI NOTTE IN UNA ZONA IMPERVIA.


SI E' SIMULATO IL SOCCORSO IN CASO DI ALLUVIONE, CON SQUADRE CHE RIEMPITI SACCHI DI SABBIA ERIGEVANO UNO SBARRAMENTO DI CONTENIMENTO, MENTRE UN GRUPPO DI SOMMOZZATORI CON
GOMMONE FACEVANO
LA SPOLA TRA LA RIVA E UNA COSTRUZIONE ISOLATA DALLE ACQUE.


ANCORA SI E' INTERVENUTI IN SOCCORSO DEL PERSONALE DI ALCUNE DITTE SORPRESO DURANTE IL TURNO LAVORATIVO DALLE SCOSSE DI UN TERREMOTO, CON L'INTERVENTO DI SQUADRE MUNITE DI AUTORESPIRATORE   E SQUADRE RECUPERO, CHE HANNO ALLESTITO UNA TELEFERICA D'EMERGENZA.


SI SONO RECUPERATI DA UN DIRUPO ALCUNE PERSONE CADUTE CON UN ELICOTTERO.

 PER FINIRE LA DOMENICA MATTINA ABBIAMO EVACUATO E SOCCORSO DEI PASSEGGERI DELLA METROPOLITANA DI MILANO COLLABORANDO CON I POMPIERI E FORZE DELL'ORDINE.

DURANTE LO SVOLGIMENTO DELL'ESERCITAZIONE SI SONO TENUTI AL CAMPO BASE DEGLI INCONTRI A TEMA SU ARGOMENTI INERENTI ALL'ESERCITAZIONE.
LA SPENCER ITALIA, CON I SUOI ISTRUTTORI, A TENUTO UN CORSO AVANZATO DI IMMOBILIZZAZIONE AGGIORNANDOCI SUGLI ULTIMI STUDI FATTI IN CAMPO DI PRESIDI PER L'IMMOBILIZZAZIONE E PERMETTENDO UN LORO UTILIZZO PRATICO, CORREGGENDO LE MANOVRE ERRATE.
GRAZIE ALL'AVVOCATO AVANZI SI E' PARLATO DI LEGGI SUL VOLONTARIATO ED IN SPECIFICO SUL SOCCORSO E RAPPORTI CON IL 118.
LA SEZIONE DELL'A.I.S. DI ARESE CON L'INTERVENTO DI UN LORO MEDICO HA FORNITO LE NOZIONI BASE SULLA RIANIMAZIONE BOCCA-BOCCA ( BLS ) CONCLUDENDO CON LA PRATICA SUL MANICHINO.

AL TERMINE DI OGNI ESERCITAZIONE L'OPERATO DEI SOCCORRITORI "SANITARI" (VOLONTARI DI VARIE ASSOCIAZIONI DI SOCCORSO CON AMBULANZA) VENIVA VALUTATO ED EVENTUALMENTE CORRETTO DALLA PRESENZA DI DUE MEDICI: VELICOGNA ELENA E MATTALONI MARCO, CHE SEGUIVANO SUL CAMPO TUTTO LO SVOLGIMENTO DELLE SIMULAZIONI.
 
 
 PER FORTUNA E' FINITA..............

codice 3 '01

codice 3 '03